Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Il Piccolo Principe disegnato da voi

Caro Diario,  qualche giorno fa ho chiamato a raccolta disegnatori, designer, artisti, semplici appassionati per invitarli a ridisegnare con noi Il Piccolo Principe. Naturalmente non stiamo cercando di fare una galleria di disegni ma stiamo cercando da un lato di far pensare al disegno come a una possibilità per raccontare storie e dall’altro di avere dal disegno spunti per le altre storie che racconteremo, quelle con le parole, con i suoni, con le immagini, con i video. Dalla prima elementare all’università.
In questo post troverai perciò tutti i lavori che arriveranno, corredati da messaggi e pensieri delle autrici e degli autori quando ci sono, e che saranno utilizzati per il nostro lavoro in classe. Ti auguro buona visione e ti ricordo che anche tu come tutti gli altri puoi inviare un tuo disegno via mail a partecipa@lavorobenfatto.org
P.S.
I disegni saranno pubblicati secondo l’ordine di arrivo, i più recenti sopra.

QUESTI LI AVETE FATTI VOI
Caro Vincenzo, rieccomi, questa volta con gli omaggi della pregiata ditta Giorgio e Anna Simeoli.
Giorgio Simeoli
Caro Vincenzo, Andrea Tarallo della 3E colpisce ancora. Avevo visto che faceva disegni tipo manga giapponesi e gli ho chiesto di interpretare in quel modo il PP, il risultato mi sembra bello forte no? Ci tengo a dirti che l’ha disegnato con il pennino sulla tavoletta grafica collegata al computer, per disegnare così ci vuole più abilità e più tecnica.
Giorgio Simeoli

pptarallo1
Caro Vincenzo, ti ho inoltrato il mio disegno. È stata la locandina e il poster di una rappresentazione teatrale di un po’ di anni fa. Non te l’avevo ancora mandata poiché è arrivata a casa oggi da un trasloco che sto facendo.
Alessandra Taravacci.
pptaravacci
A proposito di spunti, di lavoro ben fatto, di tecnologia e di consapevolezza questa tavola di Gianluca Costantini con i testi di Gabriela Jacomella fa parte di un racconto in più tavole molto bello realizzato per Oxfam Italia e pubblicato sul Corriere della Sera (Anno 56 n°3 – Il piccolo principe e gli 8 re del mondo, Rizzoli, 2017) nella settimana del forum di Davos in Svizzera (per vederlo più grande e leggere meglio basta cliccarci sopra).
ppcostantini1 Il disegno della signora Maria Rosa Olivares è arrivato accompagnato da questa mail: «Caro professor Moretti, la seguo in sordina da diverso tempo; i perché e per come quella è un’altra storia. In settimana ho visto il suo appello alla ricerca di schizzi e disegni sul piccolo principe ed ho sentito proprio la necessità di fare qualcosa. Questa frase ce l’ho sempre stampata nella mente: «gli uomini non hanno più tempo per conoscere niente, comprano le cose già belle e pronte nei negozi, ma siccome negozi che vendono amici non ce ne sono, gli uomini non hanno più amici». E la mia mente ha partorito questo schizzo. Spero di aver fatto qualcosa che possa essere utile come spunto. Cari saluti. Maria Rosa Olivares»
pp_olivares
Il disegno di Andrea Tarallo della 3°E del I.C. Samuele Falco di Scafati è arrivato attraverso il prof. Simeoli, che ringraziamo.
pptarallo Il disegno di Giorgio Simeoli per la verità è ancora da completare ma dato che a pubblicare l’ho già pubblicato e a prendermi il giusto rimprovero da Giorgio me lo sono già preso lo ripubblico qui. Con l’edizione definitiva arriverà anche la storia del dipinto che è davvero particolare e coinvolge più persone e artisti.
simeoli1a

PROGETTO DI RIFERIMENTO
A scuola di lavoro ben fatto, di tecnologia e di consapevolezza

STAZIONE PICCOLO PRINCIPE
Lavoro ben fatto, tecnologia, consapevolezza: stazione Piccolo Principe

CASI DI STUDIO
2017 – 2018
Il Piccolo Principe all’Università
Il Piccolo Principe al 33° Circolo Didattico Risorgimento
Il Piccolo Principe al I. C. Samuele Falco Scafati

Un tuffo nel passato
Stazione Follonica: I.C. Follonica 1
Stazione Modugno: 3° Circolo Didattico Don Lorenzo Milani
Stazione Porchiano: I. C. Bordiga Porchiano
Stazione Scafati: I. C. Samuele Falco
Stazione Università: Comunicazione e Cultura Digitale 2016 – 2017
Stazione Scampia: ITI Galileo Ferraris
Stazione Roma: Istituto Comprensivo Pablo Neruda
Stazione Torre Annunziata: Liceo Artistico Giorgio de Chirico
Stazione Soccavo: 33° Circolo Didattico Risorgimento
Stazione Ponticelli: I. C. Marino Santa Rosa
Stazione Marcianise: Istituto Novelli
Stazione Nola: Liceo Carducci

LIBRI E BLOG
L’uomo che aggiustava le cose
Il coltello e la rete
#Lavorobenfatto
#LavoroBenFatto. Industria culturale 3.0 e …
Testa, Mani e Cuore
Questo lo avete scritto voi