Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
©credits

I ferri del mestiere

CASELLE IN PITTARI, 21 OTTOBRE 2021
Caro Diario, questo post non trova pace, ogni tanto ci rimetto mano, è che stamattina ho pensato che alla voce lavoro ben fatto il libro, i 5 passi e il manifesto sono i miei principali ferri del mestiere e però poi mi sono detto che sarebbe stato bello aggiungerne un altro ogni tanto e, come puoi immaginare, da lì alle carte il passo è stato breve. Per ora è tutto, ti mando un abbraccio affettuoso.

Logo50_t

1. IL LAVORO BEN FATTO.
CHE COS’È, COME SI FA E PERCHÈ PUO CAMBIARE IL MONDO
L’ho definito il libro di una vita, in realtà tiene assieme tre generazioni di Moretti, quella di mio padre Pasquale, la mia e quella di mio figlio Luca. Il libro lo trovi qui, mi raccomando, #passaparola.

2. I 5 PASSI DEL LAVORO BEN FATTO
Era da tanto che ci pensavamo, e finalmente eccolo qui, un video dove racconto alla piccola Teresa Pisano che cos’è il lavoro ben fatto, come si fa, perché farlo, chi lo può fare, cosa accade quando ognuno fa bene quello che deve fare. Il video dura meno di 2 minuti e dice tutto, è una specie di magia, ma con gli anni ho imaprato che nella Bottega di Jepis succede anche questo.

 

3. IL MANIFESTO DEL LAVORO BEN FATTO
Il Manifesto del Lavoro Ben Fatto invece lo trovi qui, lo sai cosa mi aspetto da te, che lo fai leggere e lo fai firmare alle tue amiche e ai tuoi amici.

4. LE CARTE DEL LAVORO BEN FATTO
Nate dalla creatività di Laura Ressa, non mi sono fatto scappare l’occasione di trasformarle in una possibilità per pensare e fare. Sono 52 carte, una per ogni articolo del Manifesto, e le puoi vedere tutte qui.