Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Ci piace Napoli capitale mondiale del Crowdfunding

Il messaggio è: finanziare i progetti con il Crowdfunding.  Il senso l’abbiamo chiesto a Maurizio Imparato, ideatore, motore e anima di Crowdfunding Formazione, di Master Mind e di tanto altro ancora. Che ci ha risposto così:
“Il Crowdfunding è la forma più antica di collaborazione tra esseri umani.
Coraggio, Credibilità, Comunità, Condivisione, Convinzione, Cooperazione. Questi i fattori critici del successo. Tutti elementi insiti nel ‘DNA’ di ogni essere umano.
Come mai è esploso ora? La crisi economica non è solo un momento molto difficile per ogni essere umano, ma è anche un fantastico momento di evoluzione. Quando non hai più nulla da perdere la motivazione al cambiamento è massima e gli elementi che ho prima evidenziato si attivano, tutti. Questo strumento viene riportato all’attenzione del mondo dalla Graham Bank e dal suo creatore, il premio Nobel Muhammad Yunus inventore del microcredito”.

Perché Napoli può essere la Capitale mondiale del Crowfunding?
“Perché è insito nel DNA del napoletano la capacità di creare, coinvolgere e condividere. A Napoli c’è un grande fermento, io stesso alleno quotidianamente tanti talenti pronti ad aprirsi al mondo. A, quasi dimenticavo, l’ultima ‘C’ forse la più importante, è la Capacità di Chiedere aiuto”.
That’s all folks. Ma solo per adesso, perché presto ci torneremo su.